I MIGLIORI TRUCCATORI

Stilare una classifica dei migliori truccatori diventa difficoltoso nella scelta, il singolo artista porta con sé un talento unico e ineguagliabile.

Numerosi truccatori di fama mondiale sono conosciuti nel settore moda e dal grande pubblico come gli ideatori di bellezza sublime o di estrema arte nelle passerelle dell’Haute Couture, completando il dress code dello stilista.

Alcuni nomi di rilievo come, Gucci Westman importante la sua presenza nelle grandi sfilate e responsabile del make up delle dive Hollywoodiane,
Tom Pecheux si occupa principalmente di editoria, famose le sue copertine di Vogue.

Ellis Faas una tra le più influenti nel settore, collabora con importanti fotografi e con la multinazionale L’oreal per la creazione dei prodotti.

Un’altra truccatrice molto apprezzata è Pat McGrath, di nazionalità britannica, riconosciuta da diverse riviste autorevoli come la migliore nel mondo.

La sua passione per il trucco e la moda nascono da bambina, tale sentimento trasferito dalla madre Giamaicana, alimentata dalla visione di film classici e lo scambio di opinioni al termine dei film, ha consentito a Pat di sviluppare una notevole creatività.

Prima di realizzare il make up per la sfilata o per un set fotografico, l’artista a fianco dello stilista, visionerà la collezione per la stagione,
dichiarando in un’intervista alla rivista di Vogue UK :
"M’influenzano tantissimo i tessuti, i colori delle collezioni, e i volti delle modelle. È sempre una sfida, ma è anche la chiave per fare qualcosa di diverso ogni volta".

Il passo decisivo per la make up artist comincia negli anni novanta quando entra in contatto con il fashion editor Edward Enninful, che le proporrà di essere beauty director della medesima rivista, posizione ancora presente.
Da questo incarico un’escalation di successo, la collaborazione con alcuni dei più grandi fotografi di moda come Steven Miesel, Paolo Roversi e Helmut Newton, innalzeranno la sua bravura tanto da essere notata dalle grandi aziende di moda.

A fine anni novanta si occuperà della linea cosmetica di Giorgio Armani, egli rimarrà impressionato dalla visione di Pat McGrath sulla femminilità della donna, valorizzando i punti di forza senza stravolgere la personalità.

Art director internazionale del colosso Procter & Gamble, segue i marchi Dolce e Gabbana, Max Factor, Cover Girl, responsabile dei prodotti, del trucco nelle sfilate e dei servizi fotografici per le campagne pubblicitarie.

Un’artista che ha saputo trasformare la sua più grande passione in una missione di vita, il trucco, i colori e l’arte accompagnano il cammino della make up artist più richiesta al mondo.