LIBRI INDISPENSABILI DI MAKEUP

Tra i tanti libri indispensabili di make up che trovi in libreria o in rete, ho selezionato dei must del genere che non dovrebbero mancare per chi opera nel settore o semplicemente per chi ha la passione del trucco.

Il primo è il manuale di Bobby Brown, truccatrice statunitense fondatrice e Ceo della Bobby Brown Cosmetics, la sua linea di make up è venduta in tutto il mondo, la più ricercata dagli artisti, dalle celebrity e dai diversi stilisti.

Apprezzata la texture e la vasta gamma di colori, inoltre è nota per aver inserito nella linea di rossetti un sottotono marrone per tutte le donne che amano il trucco semplice e naturale.

Una sua frase famosa dice: “Le donne vogliono apparire e sentirsi loro stesse, solo più carine e sicure di sé”.

Il libro è diviso in due sezioni, la prima parte tratta di argomenti semplici descrivendo gli accessori, la cura della pelle, e come realizzare un trucco per ogni area del viso.

La seconda è dedicata agli operatori del settore, argomenti teorici per essere dei professionisti, come realizzare e cosa serve nella propria valigia da trucco, foto personali di backstage e brevi note biografiche sui pionieri del make up di ieri e di oggi.

Il secondo libro che suggerisco è il best seller dell’artista Kevin Aucoin dal titolo “Making Faces”, è possibile visionare la sua storia nel precedente articolo.

Questo testo è suddiviso in tre sessioni, la prima espone come approcciarsi al trucco partendo dai gesti più semplici, come mantenere una pelle pulita e idratata, la descrizione della morfologia del viso, occhi, sopracciglia e labbra, i prodotti necessari ed esempi di make up look da riprodurre a casa.

La seconda parte tratta il trucco correttivo, come nascondere i difetti e valorizzare i pregi a seconda delle caratteristiche fisiche, molto interessante sapere che le modelle utilizzate sono amiche dell’artista.

La terza parte intitolata “Great Looks”, tratta i look più sofisticati, delicati e minimalisti, rappresentati da modelle e attrice importanti, esempi di bellezza che trasformano il trucco in arte assoluta.

L’ultimo libro che suggerisco è un altro best seller “Make Up: The Ultimate Guide” di Rae Morris, make up artist Australiana e direttore artistico del gruppo L’Oreal Paris.

Il testo è concentrato principalmente sulla realizzazione del trucco occhi, molti gli esempi riportati e diverse opzioni da proporre, consiglia inoltre di partire proprio dagli occhi e poi eseguire la base del viso, perché sostiene che tutto si concentra sullo sguardo.

Importante il capitolo su come realizzare un fondo perfetto e impeccabile, dividendo la stesura del fondotinta in tre modi differenti, per ottenere una base leggera, media o coprente.

L’altra particolarità è come tratta l’argomento del counturing & highlighting, in modo minuzioso, espone nel dettaglio il suo metodo di applicazione e le sfumature con diverse immagini.

Un libro ricco d’immagine, esplicativo e dettagliato, adatto ai professionisti e per chi desidera avvicinarsi al favoloso mondo del make up.

I tre libri presentati sono unici tra loro, differenti nella tecnica, metodo e applicazione, grandi make up artist che hanno saputo distinguersi e realizzare opere che rimarranno nella storia del trucco.